Home EventiArchivio eventi passati VENTOTENE terra senza confini

VENTOTENE terra senza confini

di Mille Battute

VENTOTENE terra senza confini


80 anni del manifesto di VENTOTENE
“la porta verso l’Europa Unita”

                                    QUANDO da martedì 28 settembre a domenica 3 ottobre con Massimo Bicciato

                                                    QUANTO 650 euro (conferma minimo 8 max 14 partecipanti)

                                        VENTOTENE storia di un progetto fotografico tra passato, presente e futuro

Nel 1941 esattamente 80 anni fa, prendeva forma l’idea di una Europa Unita proprio sull’isola di VENTOTENE grazie al manifesto “Per un’Europa libera e unita”, poi noto con il nome di Manifesto di Ventotene, che in pieno conflitto mondiale chiedeva l’unione dei paesi europei e che poi ispirerà il processo di integrazione europea culminato con la nascita dell’Unione europea nel 1992. Scritto da Altiero Spinelli,  Ernesto Rossi e Eugenio Colorni confinati proprio sull’isola di Ventotene.
È proprio il suo isolamento unitamente alle ridotte dimensioni sue, e della vicina SANTO STEFANO con il suo carcere, che ha condizionato la sua storia, molto spesso legata a quella di personaggi, illustri che vi sono stati inviati in isolamento dal resto della società. Il confine politico di cui è stata vittima illustre anche Sandro Pertini nel periodo fascista, e i recenti tentativi di isolamento di esponenti dell’eversione nel recentissimo passato.

Quest’anno ricorrono gli 80 anni dalla nascita del Manifesto e noi vogliamo raccontare attraverso le immagini che realizzeremo, questa meravigliosa storia che poi faremo diventare una mostra e un quaderno fotografico.

E’ poi per non lasciarci mancare nulla non possiamo dimenticarci che è qui che Ulisse affrontò il canto delle sirene durante i suoi viaggi, ed è qui che in età imperiale i Romani costruirono numerose ville residenziali ed edifici per esiliati politici. Ventotene è un piccolo paradiso, dove il mare sfoggia tutte le sue tonalità del blu e del celeste, dove la natura è così generosa da regalare splendidi paesaggi.
Sono innumerevoli gli spunti che ci offrirà questo luogo magico per divertirci con la macchina fotografica senza tralasciare alcuni incontri strettamente didattici durante i quali affronteremo una serie di tematiche legate all’immagine.

QUOTA COMPRENDE
5 pernottamenti in abitazioni doppie o triple
5 cene a ristorante (vino escluso)
workshop fotografico
2 uscite in barca
accompagnatore per 2 uscite sull’isola (area archeologica Elena Schiano, area naturalistica Annarita)
escursione e guida a Santo Stefano (se possibile) con Salvatore Schiano di Colella

QUOTA NON COMPRENDE
trasferimenti
colazioni e pranzi
traghetto per/da Ventotene
eventuali escursioni supplementari (anche a Santo Stefano) da concordarsi in base alle autorizzazioni.
biglietti di entrata al museo e al centro visitatori

ALLOGGI 
Appartamenti nel centro storico con cucina attrezzata e servizi biancheria e pulizia inclusa o in camere doppie/ singole in albergo nel centro storico.

COME ARRIVARE
PORTO IMBARCO per VENTOTENE
Il porto d’imbarco principale per raggiungere l’isola è quello di Formia, da dove partono gli aliscafi e i traghetti della Laziomar, che fornisce il servizio di trasporto pubblico per Ventotene.
ACQUISTO BIGLIETTO su https://laziomar.it/orari/formia-ventotene-e-viceversa
Orari aliscafo ANDATA Formia – Ventotene 11.15 / Ventotene – Formia 9.00
Orari RITORNO ottobre ancora non pubblicati

Arrivare a FORMIA
IN AUTO prendere l’uscita Cassino sull’autostrada A1 e prendere la superstrada seguendo le indicazioni per Formia.
Attenzione ai limiti di velocità Cassino – Formia (tra 50 e 70 orari) multe salate e punti
IN TRENO sia da Napoli Centrale sia da Roma Termini partono ogni giorno diversi treni che fermano alla stazione di Formia che dista dal porto di imbarco dieci minuti a piedi.

PROGRAMMA
MARTEDI’ 28 settembre, l’arrivo dell’aliscafo a Ventotene è previsto per le ore 11,15 circa  
Accoglienza all’info point (porto nuovo – addetti potranno dare informazioni sull’isola)
ore 12.30 – sistemazione nelle abitazioni.
Nel primo pomeriggio presentazione del workshop e visita naturalistica dell’isola – Passeggiata verso punta dell’Arco

da MERCOLEDI’ 29 settembre a SABATO 2 ottobre
workshop

DOMENICA 3 ottobre
partenza

DA SAPERE
Le date del workshop sono state definite dando priorità a due scelte
1 – gli orari dei traghetti per e da Ventotene.
2 – rimanere dento la settimana (dom-dom)
al momento non sono ancora stati pubblicati gli orari dei traghetti di ottobre, se dovessero esserci problemi per il rientro da Ventotene a Formia saremo obbligati ad anticipare l’andata rimanendo sempre all’interno della settimana.

Vuoi ricevere maggiori informazioni? Scrivici a questo indirizzo mail!

Post correlati

Questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Per accedere all'informativa clicca sul pulsante "Info". Se sei d'accordo clicca sul pulsante "Accetto".. Accetto Info