Home In evidenza Smart Working

Smart Working

di Mille Battute

BACKSTAGE

Andrea Caserini

L’emergenza coronavirus e lo smart working sono un binomio che prepotentemente è entrato nelle nostre vite, nelle ultime settimane. Entrambi ci hanno trovato impreparati. Ad accomunare i due protagonisti di questi nostri bui giorni, un isolamento, nel quale tutti, in modo diverso, siamo caduti. Tanto le vittime di questa invisibile malattia, quanto i superstiti, confinati tra le sicure mure domestiche. L’isolamento forzato è motore di emozioni, sensazioni, pensieri, aspettative, angosce, speranze.

Il nostro Progetto cerca di trattare questi aspetti come fossero gli ingredienti di una ricetta, miscelandoli, dosandoli, mescolandoli, con l’intento di ottenere un risultato godibile, apprezzabile, digeribile, di sapore, che sappia interessare palati differenti. Come ogni qualvolta che si assaggia un piatto, questo può piacere o meno, ma con tutta probabilità, lascerà qualcosa di cui parlare, su cui riflettere, da raccontare.

Il Progetto Smart Working cerca, attraverso la teatralità e l’ironia, di affrontare il tema dell’isolamento, ma al tempo stesso di alleggerire la tensione, sdrammatizzare, giocando con il concetto del lavoro da casa, in un momento in cui sorridere e ridere, possono essere importanti (non quanto le cure competenti di un’equipe medica).

Smart Working nasce da persone legate tra loro da rapporti di amicizia e parentela, e si alimenta attraverso una chat di gruppo, chiamata “Start-Up Virale”, nella quale convergono idee, spunti, battute, che contribuiscono a formare i temi ed i copioni degli episodi.

Cosa sarà di Smart Working dopo la fine dell’emergenza, non lo sappiamo. Di sicuro adesso è per noi un modo per affrontare questo periodo con una distrazione. un’innocente evasione dalla quarantena. Restando nelle nostre rispettive case.

SMART WORKING

Andrea Caserini, Giorgio Caserini

Post correlati

Questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Per accedere all'informativa clicca sul pulsante "Info". Se sei d'accordo clicca sul pulsante "Accetto".. Accetto Info